Il 3 Biggest Idee sbagliate sul mobile targeting per località

xAd | 10 / 02 / 2012


Sin dagli albori della telefonia mobile, gli inserzionisti hanno salivated all'idea di mira gli utenti in base alla loro posizione attuale - ma nonostante la chiara promessa del mezzo, molti hanno faticato a capitalizzare su di essa. Un certo numero di idee sbagliate minacciano di limitare l'industria per i progressi compiuti in questi primi anni di mobili, così nel tentativo di continuare il nostro momento - è il momento alcuni di questi miti sono stati ufficialmente smontate.

1 . "Tutti possono fare targeting per località "
editori mobili hanno accesso alle informazioni sulla posizione che chiedono dei loro utenti. Questi dati di posizione possono essere generale come una città, o come specifica come una richiesta per catturare la loro esatta posizione in qualsiasi momento. Il più preciso la posizione, il più prezioso che è al tempo stesso a una rete ad e ad un inserzionista cellulare. Latitudine / longitudine (latitudine / longitudine) sono i dati di localizzazione più precise attualmente disponibili, ma si stima che solo 10 - 15 % Del traffico smartphone ha vero Lat Long /. Mentre molti utenti sono ancora sentire il loro livello di comfort nel fornire informazioni personali e posizione in tempo reale per le applicazioni che occupano il loro smartphone, gli editori stanno facendo quello che possono con i dati di posizione sono stati autorizzati e passando le informazioni sulle reti. Quindi non tutti questi segnali riflettono localizzazione in tempo reale, e se dovessimo mappare i segnali di localizzazione dell'utente trasmessi alla maggior parte delle reti pubblicitarie, avremmo iniziato a vedere gruppi di segnali posizione all'interno del baricentro della città o codici postali, e molto meno diffuse fuori attraverso ogni area di destinazione. Ciò significa che, in molti casi, dati in tempo reale posizione dell'utente non è effettivamente utilizzato e posizioni degli utenti vengono assunta dai dati generalizzate vengono passati.

Come risultato, la pubblicità si pensava sarebbe servita ad un'area specifica può effettivamente essere servito nelle vicinanze generale della vostra area di destinazione, così come alcune delle aree circostanti. Anche se questa mancanza di precisione della localizzazione è preoccupante, il vero crimine è il fatto che il rendimento della campagna sarà giudicato su un modello di campagna di meno-che-perfetto. Poiché l'industria diventa più istruiti sul potere dei dati relativi all'ubicazione, le aspettative dei consumatori e dei loro inserzionisti sono in espansione. Pertanto la capacità di una rete ad per sfruttare i dati più esatti posizione disponibile e utilizzarlo in modo rilevante e significativo vincerà in queste prime fasi di mobili.

2 . "Geo-Fencing Copre tutti i miei Basi "
Targeting consumatori sulla base di un raggio set intorno qualsiasi punto - che si tratti di un indirizzo esatto, codice postale baricentro, ecc - è spesso chiamato ". Geo-fencing" Questo metodo di targeting noto è utilizzato per raggiungere meglio la base di pubblico più rilevante relative a obiettivi e le esigenze di un inserzionista. Gli annunci sono mirati all'interno di un po 'di circonferenza pulito ed eventuali consumatori che capita di cadere fuori quel recinto virtuale sono esclusi dal posizionamento degli annunci.

Qualcun altro vede un problema con quello?

La verità è che gli utenti di telefonia mobile sono costantemente in movimento e così sono i loro bisogni. Pertanto confinare un cellulare campagna pubblicitaria di una forma geometrica precisa (a volte piccolo come poche centinaia di metri) potrebbe in realtà essere la causa di perdere il vostro vero target di riferimento. Il nostro consiglio è quello di testare il concetto di geo-fencing testando e ottimizzando varie distanze di destinazione (vale a dire uno miglia contro cinque miglia vs. 10 miglia, ecc). Nel fare questo - tenere a mente che le aree diverse possono richiedere differenti recinzioni di dimensioni (cioè aree metropolitane dovrebbero avere recinti stretti dove più aree rurali possono richiedere la copertura più grande). Oltre alla geo-fencing, testare targeting per località tipici parametri quali il codice postale targeting o città, se la vostra zona che servono supporta questa. Chi lo sa - si può essere piacevolmente sorpresi di quello che si scopre.

Quindi, pensare al di fuori del tradizionale geo-recinzione e andare dopo il pubblico ovunque si possono vagare, invece di assumere i loro comportamenti e posizione rimarrà entro i confini di una certa "assunto" raggio.

3 . "Il mio Click-Through Rate è alto, quindi il mio Mobile annuncio deve essere eseguito"
misurazione annuncio Mobile ha percorso una lunga strada. Non siamo più ristretti per la semplice analisi del primo scatto della pubblicità online tradizionale. Allora, perché sono gli inserzionisti ancora misurare il successo di una campagna sul tasso click-through?

gli utenti annunci per cellulari sono alla ricerca di informazioni rapide e pertinenti in movimento, e l'innovazione nella strategia di annuncio per cellulari ha dato loro proprio questo. azioni secondarie sotto forma di click-to-call, scaricare mappa e indicazioni stradali, ecc, consentono agli utenti di accedere alle informazioni di cui hanno bisogno in risposta ad una pubblicità mobile. Ma il vantaggio per gli inserzionisti è duplice. Naturalmente essi beneficiano di interesse degli utenti mobili nella loro pubblicità, e più scatti, meglio è. Ma le azioni secondarie anche consentono agli inserzionisti di ottenere una migliore sensazione per le esigenze del loro pubblico e il loro livello di impegno con l'annuncio - una metrica molto più potente rispetto alla media CTR. Se un utente scarica mappa e indicazioni stradali, possiamo fare una ragionevole prevedere che essi sono in viaggio verso quella posizione. Ma se ci concentriamo solo su CTR iniziale, ci manca questa misurazione prezioso.

Una preoccupazione comune con la pubblicità mobile è testa a testa la composizione, la sindrome dito grasso, o clic fraudolenti. Infatti, secondo un recente rapporto Trademob, 40 % Di tutti i clic di telefonia mobile sono inutili . Quindi, lo sviluppo e la misurazione della campagna pubblicitaria mobile basata su azioni secondarie è un ottimo modo per superare questi casi di manovre accidentali, e trovare il valore reale di qualsiasi campagna pubblicitaria mobile.

Pertanto, la posizione di un dispositivo mobile di utilizzo è un fattore chiave nel determinare il comportamento di ricerca degli utenti mobili. Quando il comportamento di ricerca relative a posizione viene presa in considerazione, la rilevanza di qualsiasi campagna pubblicitaria mobile può aumentare in modo significativo, che a sua volta aumenta-prestazioni complessive della campagna.

L'istruzione è la chiave del progresso costante del settore della telefonia mobile. Non appena questi tre idee sbagliate posizione targeting comuni sono ufficialmente smentita dalla comunità, ci saranno molti di più per prendere il suo posto. Ma l'avanzare della tecnologia, in modo sarà adozione da parte dell'utente, e nei prossimi anni, dovremmo vedere gli utenti mobili che sono completamente a bordo con il valore fornito da posizione rilevante targeting.

Articolo originale pubblicato su Streetfight Magazine

Portions of this page translated by Google.